7 April 2010

boucle

Da quel che ho letto in giro la lana boucle' e' per filatrici esperte e prende tanto tempo.
E' da tanto tempo che voglio provarci, avevo perfino comperato 100 g di mohair e il filo di seta per fare da base.
Seguendo le istruzioni di diversi siti ho filato un singolo di mohair molto ritorto, ho poi unito la seta e il mohair spingendo il mohair verso la bobbina cosi' da formare gli anelli tipici della lana boucle'.

Il filato che ne risulta non e' bilanciato, pende da una parte e cerca di attorcigliarsi su se stesso, per risolvere questo problema ho unito un'altro filo di seta al filato ottenuto, nello stesso verso del singolo di mohair. Il risultato non e' bilanciato (ma e' piu' bilanciato del filo da solo) chiaramente ho bisogno di fare esercizio...
Il problema e' che non mi piace il mio risultato "quasi bilanciato": la seta e' sottile e morbida e il mohair piu' spesso ma siccome ci sono due fili di seta mi sembra che la seta sia troppo dominante. La seta che ho usato e' 20/2, in altri negozi si trova la 60/2 che e' sottilissima. Il mio prossimo tentativo di boucle' verra' fatto con la seta sottile ma per adesso che fare?
Ho deciso che in ogni caso, trattandosi di boucle' l'avrei lavorata a legaccio e che il legaccio e' bilanciato e quindi non importa se la lana e' bilanciata.
Ho unito 2 singoli di mohair e uno di seta in modo da avere piu' anelli e il risultato e' spaventosamente sbilanciato ma grazioso.
Ho tinto la matassa con tintura acida e fissato il colore con il vapore.
Ci faro' una sciarpa.

1 comment:

yajur said...

Great thoughts you got there, believe I may possibly try just some of it throughout my daily life.



Tapis De Soie